JACQUES CHIRAC SCHOOL
FERNANDO GUERRA - FG + SG
Scheda Tecnica Prodotto

ElementoMarchioProduct Name
Soft flooring panelsForbo Flooring Systems
Insulation Rockwool panelsROCKWOOL International A/S
Soft flooring panelsTarkett
SkylightsADEXSI
Plaster panelsKnauf
Glass panelsSaint-Gobain Glass HQ

Scheda Tecnica Prodotto
Soft flooring panels
Insulation Rockwool panels
Soft flooring panels
per Tarkett
Skylights
per ADEXSI
Plaster panels
per Knauf
Glass panels

SCUOLA JACQUES CHIRAC

Driss Kettani Architecte come Architetti

Rabat, la capitale del Marocco, vanta un importante patrimonio culturale e architettonico e il progetto cerca di rispondere ad esso trasmettendone lo spirito, caratterizzato da eleganza e sobrietà, un senso di continuità storica e armonia.

photo_credit FERNANDO GUERRA - FG + SG
FERNANDO GUERRA - FG + SG

La scuola è divisa in due entità principali: la scuola materna ed elementare e la scuola secondaria, a cui si aggiungono funzioni di supporto come uffici amministrativi, biblioteca, strutture sportive e un auditorium.

photo_credit FERNANDO GUERRA - FG + SG
FERNANDO GUERRA - FG + SG

La suddivisione di queste diverse entità sul terreno è decisiva e influenza il layout generale del progetto. Così, l'asilo e la scuola elementare sono situati sul lato sud-ovest del lotto con un ingresso annesso, consentendo una migliore regolazione dei flussi e una migliore gestione degli accessi.

photo_credit FERNANDO GUERRA - FG + SG
FERNANDO GUERRA - FG + SG
photo_credit FERNANDO GUERRA - FG + SG
FERNANDO GUERRA - FG + SG

La scuola secondaria si trova sul lato nord-est del lotto ed è articolata in una forma a L che libera il massimo spazio per il parco giochi e l'area sportiva esterna. L'area centrale del lotto è occupata dalle funzioni di supporto che sono collegate tra loro da una serie di corridoi al piano terra e ai livelli superiori.
La composizione dei volumi consente la massima visuale possibile, attraverso prospettive incorniciate. Una disposizione paesaggistica, tra i volumi principali e le strade adiacenti, permette di proteggere in qualche modo gli spazi interni dal sole e dal rumore urbano.

photo_credit FERNANDO GUERRA - FG + SG
FERNANDO GUERRA - FG + SG
photo_credit FERNANDO GUERRA - FG + SG
FERNANDO GUERRA - FG + SG

L'architettura cerca di essere raffinata, dinamica, sobria ed espressiva allo stesso tempo e cerca anche di inserirsi al meglio nell'identità architettonica di Rabat mettendo in risalto linee orizzontali e forti, volumi sobri e candidi. Questi volumi sono valorizzati da ampie fessure, la loro pelle è resa vibrante da una serie di frangisole verticali (e acustici) e sono accampati a terra da muri di pietra grezza, caratteristici delle scuole moderniste di Rabat. Alcuni volumi sono inoltre evidenziati da sequenze di piastrelle tradizionali marocchine "zellige", che danno un tocco giocoso e gioioso ai bambini.

photo_credit FERNANDO GUERRA - FG + SG
FERNANDO GUERRA - FG + SG
photo_credit FERNANDO GUERRA - FG + SG
FERNANDO GUERRA - FG + SG

La maggior parte degli spazi didattici è distribuita da corridoi esterni coperti. Questa disposizione consente di ottenere una bi-ventilazione e un'illuminazione naturale ottimali per quasi tutti gli spazi didattici, utilizzando soluzioni passive collaudate e adatte al clima di Rabat.

photo_credit FERNANDO GUERRA - FG + SG
FERNANDO GUERRA - FG + SG

Team:
ARCHITETTI: SAAD EL KABBAJ, DRISS KETTANI, MOHAMED AMINE SIANA
APPALTATORE GENERALE: LC BUILDING
ALTRI PARTECIPANTI: SIHAM DRANCOURT, AYDA BENNANI SMIRES, YASSINE EL AOUNI, RACHID EL MAATAOUI
PAESAGGIO: ATELIER BERTRAND HOUIN
INGEGNERIA: OMNIUM TECHNOLOGIQUE, BETAB
FOTOGRAFIE: FERNANDO GUERRA - FG + SG

Caption

Read story in EnglishDeutschPortuguêsFrançais and Español

Featured Projects
Latest Products
News