House Emilio Frerz 2547

House Emilio Frerz 2547

Architetto
| CRBN | Carbone Arquitectos
Posizione
Parque Leloir, Villa Udaondo, Buenos Aires, Argentina | View Map
Anno Progetto
2022
Categoria
Alloggi Privati
Bruto Studio
Scheda Tecnica Prodotto

ElementoMarchioProduct Name
LightingCastelar Iluminación
Windows and GlazingLife Aluminios
Sanitary and fittingsSanitarios Gaona
CabinetsSomos Equipamiento
Porcelain tilesVite Porcellanato

Scheda Tecnica Prodotto
Lighting
Windows and Glazing
Sanitary and fittings
Cabinets
Porcelain tiles

Casa Emilio Frerz 2547

| CRBN | Carbone Arquitectos come Architetti

La casa sorge su un terreno di 390,00 metri quadrati nel comune di Parque Leloir, un quartiere residenziale che fa parte del corridoio occidentale dell'area metropolitana di Buenos Aires.

La densità urbana è molto ridotta e i suoi immediati dintorni sono poco consolidati. L'area è composta per lo più da grandi case con giardini dalla vegetazione fitta e prodigiosa.

photo_credit Bruto Studio
Bruto Studio

Comprendere la scala della proposta e il suo contesto è fondamentale per dare risposte precise e limitate, generando una soluzione integrale alla proposta programmatica che si risolve in due piani collegati da una doppia altezza che articola gli spazi comuni in una qualità spaziale dinamica e sinergica.

Al piano terra si trovano le aree ad uso pubblico. Qui, formando una pianta dinamica e integrata, si sviluppano i programmi di servizio (hall, garage, servizi igienici e lavanderia, cucina) con le aree pubbliche (soggiorno e sala da pranzo) collegate alla galleria che funge da transizione tra gli spazi interni ed esterni.

photo_credit Bruto Studio
Bruto Studio

Abbiamo progettato la casa con l'intenzione di ottenere un'immersione completa nell'ambiente naturale, perdendo in qualche modo i limiti formali tra il materiale e la natura circostante.

In accordo con quanto espresso in precedenza, il piano superiore ospita, da un lato, i programmi per uso privato (due camere da letto e un bagno) e dall'altro la (sala TV) che attraverso la doppia altezza è collegata ai programmi pubblici del piano terra esaltando la qualità spaziale che si apre all'ambiente naturale guadagnando viste, calore e chiarezza.

photo_credit Bruto Studio
Bruto Studio

Come concetto generale, l'intenzione è quella di generare grandi finestre che migliorino il rapporto visivo con l'ambiente naturale.

La logica dell'espressione tettonica è associata alle virtù spaziali insite nel materiale.

photo_credit Bruto Studio
Bruto Studio

L'uso intensivo del cemento a vista esalta le qualità formali della casa, realizzando il suo pieno potenziale.

Con la premessa di generare una proposta immersiva con l'ambiente, abbiamo deciso, da un lato, di scegliere un progetto che fosse il più permeabile possibile al piano terra, aprendosi verso l'esterno, valorizzando le viste e la relazione con l'esterno, mentre dall'altro, al piano superiore le facciate si alternano tra spazi pieni e vuoti, articolando la qualità spaziale e generando al contempo il supporto strutturale, dando al progetto la sua immagine caratteristica, sia tettonica che formale, permettendo a sua volta di generare grandi sbalzi che contribuiscono alla qualità spaziale.

Team:
Documentazione: Leandfo Furfori
Direttore dei lavori: Ignacio Germano
Direttore dei lavori: Maria Cecilia Perea
Responsabile del progetto: Franco Carbone
Designer d'interni: Elizabeth Kessler
Coordinatore: Marcelo Juan Carbone

Crediti delle aziende che hanno collaborato
Mobiletti: Somos Equipamiento
Illuminazione: Iluminacion Castelar

photo_credit Bruto Studio
Bruto Studio
photo_credit Bruto Studio
Bruto Studio
photo_credit Bruto Studio
Bruto Studio
photo_credit Bruto Studio
Bruto Studio
Caption
Caption
Caption

Materiale Utilizzato:
1. Vite: Porcellane 
2. Giunti: Aditivi per calcestruzzo
3. Life Aluminios: Finestre e vetri
4. Sanitarios Gaona: Sanitari e rubinetteria
5. Somos Equipamiento: Armadietti
6. Sistema di costruzione: Calcestruzzo, Legno, Vetro
7. Finiture: Calcestruzzo, Legno, Vetro

Read story in EnglishEspañolDeutschFrançais and Português

Crediti Progetto
Featured Projects
Latest Products
News